Regione Piemonte - Piemonte Parchi

Torna alla Home Page

Risoluzione minima 800x600  Risoluzione massima 1024x768  Aumenta carattere  Diminuisci carattere  Dimensione carattere standard  Salta ai contenuti

Men¨ principale

Home
Progetto
Storia
Territorio
Natura
Punti di Interesse
Home arrow Storia arrow - IdroelettricitÓ
La colonizzazione idroelettrica PDF Stampa

Le Alpi Lepontine furono interessate, nella prima metà del Novecento, da un intenso processo di trasformazione del paesaggio alpino dovuto alla costruzione di dighe e centrali per la produzione di energia idroelettrica: sul versante italiano il lago d’Avino in Veglia, Codelago e Pianboglio in Devero, Blausee in Binntal su quello svizzero.

Lago di Codelago
Lago di Codelago
La diga di Codelago fu una delle prime realizzate in Ossola, agli inizi della colonizzazione idroelettrica.

Costruita in una prima fase tra il 1908 e il 1912 e sopraelevata nel 1921-24, innalzò di 20 m un lago naturale preesistente  che si estendeva tra l’attuale diga e il promontorio di Val Deserta.

Oggi un ampio sentiero segnalato permette di compiere il periplo del lago camminando in falsopiano tra i larici (ore 2 da Crampiolo).

 
Copyright ę 2019 Comune di Baceno (VB)     Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Fenice Tecnologie s.a.s. Our site is valid CSS Our site is valid XHTML 1.0 Transitional