Regione Piemonte - Piemonte Parchi

Torna alla Home Page

Risoluzione minima 800x600  Risoluzione massima 1024x768  Aumenta carattere  Diminuisci carattere  Dimensione carattere standard  Salta ai contenuti

Menù principale

Home
Progetto
Storia
Territorio
Natura
Punti di Interesse
Home arrow Itinerari arrow Il Lago d’Avino
Il Lago d’Avino

 Luogo di partenza: Veglia Loc. Ponte 1740 m
Dislivello: 505 m
Tempo dell’intera gita: 4 h 00 min
Difficoltà: E (medio-diffcile)
Sentieri: F30

La gita al lago d’Avino è un’escursione facile e alla portata di tutti; interessante è il periplo del lago ma presenta qualche rischio di caduta di sassi sul versante occidentale. I sentieri di accesso sono stati ampliati e sistemati nell’estate 2004, agevolati con scalini e in un punto resi sicuri con la posa di catene di sicurezza. 

Monte Leone
Monte Leone

L’escursione proposta permette di realizzare un percorso ad anello ai piedi del Monte Leone e offre una vista d’insieme della conca di Veglia.

Fino agli inizi del secolo, nell’ampia conca ai piedi del versante orientale del Monte Leone vi era un laghetto alpino naturale, poi la fame di energia portò a costruire uno sbarramento che formò un bacino idroelettrico profondo circa 30 metri e con una superficie di quasi quattro kmq.

A sud est dello specchio d’acqua si stende la Piana d’Avino, un altipiano desolato e desertico in cui occhieggiano sparute pozze d’acqua e che ha sempre suscitato nella fantasia popolare leggende misteriose.

Da Veglia, località Ponte, un buon sentiero sale al lago delle Streghe, uno specchio d’acqua tra i larici, per uscire dalla foresta e raggiungere con percorso evidente e segnalato la diga.

 
< Prec.
Copyright © 2020 Comune di Baceno (VB)     Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Fenice Tecnologie s.a.s. Our site is valid CSS Our site is valid XHTML 1.0 Transitional